An elven tale

agosto 23, 2011

SEGNALAZIONE PER I CUORI INFRANTI

Come ho pubblicato una segnalazione per MarVer, così faccio per gli amici di DUZ Image…copincollo direttamente dal blog dell’alieno più tenero del mondo:

Si riparla di cuori spezzati. Sì, sì, so che qui sul blog l’argomento è già stato ampiamente trattato, ma sono del parere che non se ne parli mai abbastanza, specie perché ognuno ha una storia a parte ed è quindi molto difficile dare consigli universali (anche se io ho provato a farlo).

Ebbene, da qualche giorno è emerso dal mare magnum della rete un blog che promette moooolto bene: si tratta di www.mihalasciato.it , che si propone come luogo di ritrovo per tutti coloro che hanno una storia d’amore finita da raccontare.

La filosofia del blog è “mal comune mezzo gaudio”, ovvero raccogliendo le esperienze di tutti noi si vuol provare a far capire che in fondo in amore siamo tutti sulla stessa barca. Potete sbizzarrirvi e raccontare come siete stati lasciati, cosa avete fatto per riprendervi, oppure come e perché avete lasciato qualcuno. Insomma, ci si interroga principalmente sul PERCHE’ l’amore finisce e ci si ritrova anche e soprattutto per dare consigli agli altri. E’ molto importante, infatti, che commentiate anche le storie altrui dando un parere spassionato: solo così si arriverà allo scambio che lo staff spera sia possibile. In poche parole, scambiandosi consigli ed esperienze ci si aiuta l’un l’altro e questo è meglio di qualsiasi terapia, parola di MarVer!

 Fate un salto e date un’occhiata. Non ve ne pentirete.”

E se lo dice lui io…mi fido!

Copyright DUZ Image e http://www.mihalasciato.it

Annunci

marzo 21, 2011

Autori per il Giappone (2) – Aggiornamento.

Filed under: Segnalazioni — Ale @ 6:33 pm

Il sito è on line all’indirizzo http://www.autoriperilgiappone.eu/.
Segnalo inoltre che all’iniziativa hanno aderito anche gli illustratori…il bravissimo Paolo Barbieri in testa.
Ancora un grazie a Lara Manni per l’idea, a Valberici che ha strutturato il blog a tempo di record e un abbraccio ideale a tutti coloro che hanno partecipato: oltre alla buona azione c’è la sensazione di poter fare qualcosa di giusto facendo ciò che amiamo di più, ed è fantastico.
Vi prego, naturalmente, di donare qualcosa a Save the Children attraverso il banner che vedete in testa al sito.

Ah…e se volete sapere cosa ho scritto, il mio racconto lo trovate QUI.

marzo 18, 2011

Autori per il Giappone

Filed under: Segnalazioni — Ale @ 9:07 pm
Tags: , , , , ,

Ancora una breve segnalazione.

In seguito alla tragedia che si sta consumando in questi giorni nella terra del Sol Levante, anche il mondo della letteratura si muove. Prendendo spunto da altre campagne europee, Lara Manni (autrice di Esbat e Sopdet) ha lanciato la proposta di creare un sito chiamato AUTORI PER IL GIAPPONE: gli scrittori sono chiamati ad inviare un racconto (possibilmente non più di due cartelle) o una poesia che faccia riferimento al Giappone. I testi verranno raccolti su un blog e si richiederà ai lettori di devolvere un euro. La somma verrà devoluta per un aiuto concreto alla popolazione.

Per ulteriori informazioni, vi rimando direttamente al blog di Lara.

marzo 17, 2011

IoScrittore

E’ cominciata la seconda edizione di IOSCRITTORE, un concorso letterario promosso dal gruppo editoriale  Mauri Spagnol. Quest’anno sarà possibile inviare solamente romanzi, dividendo il file in due parti: l’incipit per la prima tornata di votazioni e il testo completo nel caso si passasse alla seconda fase.

Ad ogni partecipante vengono assegnati 10 incipit da valutare e l’insieme dei voti stabilirà una graduatoria.

Ora, il fatto molto interessante non è tanto la speranza della vittoria quanto la possibilità di ottenere giudizi spassionati sulla propria opera (si invia sotto pseudonimo). Si può inoltre leggere le opere degli altri, in un certo senso confrontarsi, imparare dai propri errori…insomma mi sembra un’iniziativa lodevole.

Ho intenzione di partecipare.

Purtroppo, l’unico romanzo pronto che ho all’attivo non è questa gran cosa, ma forse è meglio così: senza alcuna aspettativa tranne che riuscire ad evidenziare meglio gli errori potrò inviare a cuor leggero!

febbraio 13, 2011

Benvenuti allo Starbooks Coffee

“Durante la notte del 20 dicembre 2010 un incendio ha demolito il BlaBla Hotel. Non ci è dato ancora sapere chi abbia appiccato l’incendio. Vorrei potervi dire che non ci sono stati danni a persone e invece sono morte cinque persone. Feriti, tanti, fra cui una scrittrice che ha perso la memoria.
Il BlaBla hotel non era molto frequentato ma aveva i suoi clienti fissi, pochi e affezionati.
C’è però una zona dell’edificio che è rimasta miracolosamente in piedi. Così la scrittrice senza memoria dopo qualche settimana se ne viene qui e mi dice che vuole aprire un bar, un bar che oltre a vendere panini faccia da ritrovo per tutti coloro che in qualche modo bazzicano nel mondo dei libri (li scrivono, li leggono, li vendono) e della scrittura in generale. E vabbè, mi sono detta, non ho più un lavoro. I libri mi sono sempre piaciuti. Si può fare, ho pensato.”

Così Carlotta ci introduce allo Starbooks Coffee, un luogo virtuale, una sorta di blog a più mani a cui tutti coloro che hanno un legame con i libri ed i mestieri che ruotano attorno ad essi sono caldamente invitati a collaborare.

Si è scelto un cafè, un po’ perché richiamava il BlaBla Hotel, esperienza breve ma intensa, ma anche perché immaginare un ambiente del genere stimola la chiacchierata. Qualche volta, la confidenza.

Anche io faccio parte del progetto, nonostante non sia nè un’autrice vera e propria nè una critica affermata. Perciò ringrazio Carlotta e Andrea per l’ennesima opportunità di far sentire anche la mia voce e…in bocca al lupo a tutti coloro che vorranno aiutarci, nella speranza che lo Starbooks diventi un punto di riferimento per tutti coloro che amano i libri a tutto tondo.

febbraio 6, 2011

21 Febbraio 2011: Amélie Nothomb a Genova

 Occasione felicissima per inaugurare la rubrica “Segnalazioni”. Ho appena saputo che il 21 Febbraio Amélie Nothòmb sarà a Genova per presentare il suo nuovo libro. Per l’occasione sara ospite prima alla FNAC, poi alle 19 sarà al Teatro Gustavo Modena.

Ecco il link all’evento: http://www.agenda-eventi.comune.genova.it/eventi.asp?eventoID=31555&action=detail 

Restate in contatto, se volete ulteriori aggiornamenti. 🙂

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.