An elven tale

agosto 23, 2011

SEGNALAZIONE PER I CUORI INFRANTI

Come ho pubblicato una segnalazione per MarVer, così faccio per gli amici di DUZ Image…copincollo direttamente dal blog dell’alieno più tenero del mondo:

Si riparla di cuori spezzati. Sì, sì, so che qui sul blog l’argomento è già stato ampiamente trattato, ma sono del parere che non se ne parli mai abbastanza, specie perché ognuno ha una storia a parte ed è quindi molto difficile dare consigli universali (anche se io ho provato a farlo).

Ebbene, da qualche giorno è emerso dal mare magnum della rete un blog che promette moooolto bene: si tratta di www.mihalasciato.it , che si propone come luogo di ritrovo per tutti coloro che hanno una storia d’amore finita da raccontare.

La filosofia del blog è “mal comune mezzo gaudio”, ovvero raccogliendo le esperienze di tutti noi si vuol provare a far capire che in fondo in amore siamo tutti sulla stessa barca. Potete sbizzarrirvi e raccontare come siete stati lasciati, cosa avete fatto per riprendervi, oppure come e perché avete lasciato qualcuno. Insomma, ci si interroga principalmente sul PERCHE’ l’amore finisce e ci si ritrova anche e soprattutto per dare consigli agli altri. E’ molto importante, infatti, che commentiate anche le storie altrui dando un parere spassionato: solo così si arriverà allo scambio che lo staff spera sia possibile. In poche parole, scambiandosi consigli ed esperienze ci si aiuta l’un l’altro e questo è meglio di qualsiasi terapia, parola di MarVer!

 Fate un salto e date un’occhiata. Non ve ne pentirete.”

E se lo dice lui io…mi fido!

Copyright DUZ Image e http://www.mihalasciato.it

Annunci

1 commento »

  1. Che dire?!

    Se due persone hanno le loro credenze, valori ed obbiettivi, e di questo ne parlano e ne ragionano assieme, la cosa è molto semplice! Certo che se una coppia si forma così, superficialmente, è difficile (anche se possibile) che possa essere felice.

    Molte coppie sottovalutamo l’importanza del DIALOGO (dal greco dià, “attraverso” e logos, “discorso”) cioè il confronto verbale tra due persone!
    La chiave di volta è il dialogo, e la sincerità in questo.

    Le due persone devono essere mature per questa scelta; i loro bisogni più elementari devono essre già stati soddisfatti (vedi la piramide si Maslow sui bsogni umani http://it.wikipedia.org/wiki/Abraham_Maslow; certo che se un leone ti sta per sbranare e ti offro un riparo (generalmente) accetti, ma questo non è un buon criterio per la scelta di un partner).

    Michele: “Io decido di voler bene, scelgo; e quando scelgo è per sempre.” da “Bianca” di Nanni Moretti

    Commento di Ettore — settembre 2, 2011 @ 8:41 pm | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: