An elven tale

agosto 25, 2009

Scrivi ciò che sai (?)

Filed under: On writing — Ale @ 9:07 pm
Tags: , , , ,

Mi è capitato innumerevoli volte di leggere articoli, consigli ed altre amenità che gli addetti ai lavori spesso concedono agli aspiranti scrittori. Uno dei più ricorrenti è il famoso “scrivi ciò che sai“.
Devo confessare di restare sempre un po’ perplessa di fronte ad affermazioni di questo genere e non perchè mi ritenga tonta; il fatto è che io amo la letteratura fantastica e mi domando il significato di “scrivere ciò che so” in un campo del genere. Chi ne sa qualcosa?
Con questo non intendo dire che non ci si debba documentare, al contrario(!) anche perchè non esiste un fantasy decente che non abbia la sua arma vincente nella credibilità di certi particolari. Tuttavia mi sembra limitante imporre a chi inizia un percorso di scrittura un determinato tipo di ambientazione, o di personaggi o anche di avvenimenti. E’ come se io, nata e cresciuta in Italia, non potessi ambientare un racconto ad Helsinki senza far storcere il naso a qualcuno. Oppure, dovrei parlare dei tormenti esistenziali di una trentenne, dato che questa è la mia vita ed è senza dubbio qualcosa che conosco?
Naturalmente, avrete capito che sto calcando la mano apposta.
La perplessità, però, rimane. Cosa è meglio? Lasciare briglia sciolta alla fantasia o adeguarsi ai dettami delle persone che di sicuro ne sanno più di me?
ARGH!

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: